Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità martedì 21 settembre 2021 ore 18:35

Nuova accusa per l'ex parroco, tentate lesioni gravissime

Il sacerdote arrestato per droga è sieropositivo e lo avrebbe tenuto nascosto ad alcuni dei partecipanti ai festini organizzati insieme al compagno



PRATO — C'è un altro capo di imputazione a carico dell'ex parroco della parrocchia alla Castellina, agli arresti domiciliari per appropriazione indebita e importazione di sostanze stupefacenti. 

Il prete, 40 anni, è accusato dalla procura anche di tentate lesioni gravissime: secondo la ricostruzione degli inquirenti il sacerdote, sieropositivo, non avrebbe informato di questa sua condizione alcuni dei partecipanti ai festini organizzati insieme al compagno, anche lui arrestato per le vicende legate alla droga ma parte offesa in relazione alla nuova accusa.

Ai festini organizzati dall'ex parroco e dal suo compagno avrebbero partecipato anche 20 o 30 persone e due di queste avrebbero già dichiarato alle forze dell'ordine di essere sieropositive. "La procura sta verificando un'ipotesi - ha commentato uno dei legali del sacerdote, l'avvocato Federico Febbo - la contestazione non è oggetto di misura cautelare ed è stata formulata per accertare alcuni elementi".

Per quanto riguarda le accuse collegate all'importanzione della droga e all'appropriazione indebita del denaro della parrocchia per acquistare stupefacenti, l'ex parroco ha ammesso le sue responsabilità, dichiarandosi pentito.

Oggi il vescovo di Prato ha nominato un nuovo amministratore per la chiesa dell'Annunciazione alla Castellina e ha affidato a un altro sacerdote il servizio liturgico in attesa di nominare il nuovo titolare della parrocchia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità