Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Attualità lunedì 29 aprile 2024 ore 17:45

Falchi pescatori, la prima schiusa alla laguna

Un falco pescatore
Foto di: Flavio Monti

I due falchi reintrodotti grazie al progetto del WWF si sono riprodotti ed è nato il primo pullo della stagione. Attesa la schiusa di altre due uova



ORBETELLO — Nell'oasi WWF della laguna di Orbetello è avvenuta la prima nascita della stagione riproduttiva della coppia di falchi pescatori, formata da Mora e Orbetello. 

Il nido si trova di fronte a uno dei capanni di osservazione del sentiero dell'oasi, dove i visitatori hanno potuto dare uno sguardo a debita distanza e senza arrecare disturbo. 

"Siamo in attesa della schiusa delle altre due uova, a distanza di 48 ore l'una dall'altra - hanno spiegato dal WWF - i pulli verranno inanellati dai responsabili e tecnici del Progetto falco pescatore, con il quale il rapace stato reintrodotto da anni e ha ripreso a riprodursi in Italia". 

"Dei due nati dell'anno scorso, uno continua a frequentare l'area dell'Oasi - hanno concluso - mentre l'altro è stato segnalato alle Saline di Trapani, che è un'altra riserva gestita dal WWF".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno