Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità lunedì 15 settembre 2014 ore 10:58

Oriana Fallaci, giornalista e 'scrittore'

Servizio di Tommaso Tafi

Dal sindaco Nardella al viceministro Nencini, la Toscana si è stretta attorno ad una figura che, a 8 anni dalla morte, continua a dividere



FIRENZE — Una giornata intensa nel ricordo della giornalista e scrittrice fiorentina Oriana Fallaci, morta a Firenze il 15 settembre del 2006. Al cimitero evangelico agli Allori, il sindaco di Firenze, Dario Nardella ha deposto una corona di fiori sulla tomba della scrittrice.
Nel suo discorso il sindaco ha sottolineato l'importanza di ricordare la Fallaci: “Ha diviso i fiorentini soprattutto per quello che ha scritto nell'ultimo periodo della sua vita. Ma ha sempre dimostrato un grande amore per Firenze”.
Nel pomeriggio invece è stata la volta del sottosegretario alle Infrastrutture, Riccardo Nencini, che ha partecipato ad un memorial nell'auditorium del Consiglio regionale insieme al vicepresidente Giuliano Fedeli, a Riccardo Mazzoni e Souad Sbai. Un appuntamento che si è concluso con l'assegnazione del premio Oriana Fallaci all’attrice Maria Rosaria Omaggio, che ha interpretato la Fallaci nel film “Walesa” di Andrzej Wajda.
Nencini ha approfittato dell'occasione per replicare a quanti cercano di "strumentalizzare il lavoro degli ultimi anni di Oriana Fallaci", in particolare per quanto riguarda le posizioni dure assunte nei confronti dell'Islam dopo l'attentato alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001. "Se Oriana fosse ancora viva sarebbe decisamente incazzata da un uso partigiano e strumentale del suo nome", ha detto Nencini riferendosi alle dichiarazioni del segretario della Lega, Matteo Salvini, che aveva invocato "una via intitolata alla Fallaci, in ogni città lombarda e nemmeno un metro di suolo ad una moschea".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Nencini ricorda Oriana Fallaci - Dichiarazione
Nardella ricorda Oriana Fallaci - Dichiarazione

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca