Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:43 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca sabato 04 agosto 2018 ore 12:31

L'orto di cannabis a due passi dal podere

Scoperto il gioco di una coppia di romagnoli. I due sono andati a denunciare la scomparsa dei cani con i vestiti intrisi dell'inconfondibile odore



PALAZZUOLO SUL SENIO — Si sono traditi da soli i due 37enni romagnoli che stamattina sono andati a denunciare la scomparsa dei loro due cani ai carabinieri. I militari si sono accorti subito che attorno ai due aleggiava l'inconfondibile odore della marijuana e insieme alla polizia municipale hanno deciso di andare a fondo con i controlli. 

Premesso che i due cani sono stati ritrovati, i carabinieri si sono quindi recati nella zona in cui i due risiedono. Con loro il cane antidroga Bekasi che li ha portati direttamente sull'obiettivo ovvero l'orto di cannabis che i due avevano allestito poco distante da alcuni edifici agricoli di proprietà dei familiari di uno dei due 37enni. Qui i  carabinieri hanno trovato diciassette piante di cannabis indica con infiorescenze e altezze fino a 130 centimetri. In casa sono stati trovati anche i frutti del raccolto: 110 grammi di marijuana già essiccata e pronta all'uso. 

Insomma una mattinata nera per i due coltivatori che si sono buscati la denuncia per produzione abusiva di sostanze stupefacenti. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragico tamponamento tra un tir e un furgone sull'autostrada A1 dove è deceduto un uomo. Sul posto i vigili del fuoco e i sanitari del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità