Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Monitor Consiglio martedì 26 settembre 2023 ore 10:58 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Per Giani i Cpr sono richiamo per la criminalitá

Elena Meini
Elena Meini

"Affermazione molto grave, se ha prove di ciò si rivolga alle autorità competenti"



FIRENZE — “Non sappiamo se per loro ignoranza (nel senso d’ignorarne il reale significato) oppure per distorcere la realtà, crediamo che gli esponenti del Pd non sappiano realmente cosa siano i Cpr" afferma Elena Meini, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega.

"Quest’oggi, argomentando poi la sua affermazione in modo macchinoso e discutibile, il Presidente Giani ha affermato che i Centri di permanenza per i rimpatri siano un richiamo per la criminalità organizzata; se ha prove in tal senso, è doveroso che informi immediatamente la Magistratura - prosegue il Consigliere - Ricordiamo, per l’ennesima volta, che le persone ospiti in queste strutture sono in attesa di essere rimandate nei Paesi d’origine, perché non ritenute idonee a rimanere in Italia".

"Non pensiamo proprio che possano essere manipolati o entrare in contatto con la criminalità organizzata, una volta che sono ospitate in Centri sorvegliati, semmai quando sono liberi di circolare liberamente nelle nostre città" sottolinea la rappresentante della Lega.

"Suggeriamo a Giani, anziché parlare a vanvera di un tema di cui ha evidentemente poca padronanza, di portare rispetto a chi nei Cpr ci lavora, sicuramente non collusi con la criminalità" conclude Elena Meini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno