Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Cronaca sabato 08 aprile 2017 ore 13:22

La cocaina e l'eroina arrivano con la posta

L'operazione ha portato all'arresto di undici persone, altri sono ricercati all'estero. Una rete dello spaccio che ha toccato anche Prato



PERUGIA — Erano legati da una sorta di "mutua assistenza" un gruppo di nigeriani e un altro di ecuadoriani e peruviani impegnati a far arrivare eroina e cocaina a Perugia dall'estero anche mediante l'invio di pacchi postali.

A loro carico la squadra mobile ha eseguito otto delle 11 misure cautelari disposte dal gip. Altri tre sono ricercati, anche all'estero.

Per i nigeriani è stata poi accertata una "fittissima rete" in diverse province quali Torino, Parma, Prato, Pesaro, Roma, Caserta e Napoli, anche in paesi europei come Francia, Olanda, Svizzera, Spagna, Inghilterra, Germania e Norvegia, risultati in stretto contatto con loro connazionali in Nigeria attivamente impegnati nell'organizzazione dell'invio di carichi di droga.

La squadra mobile ha poi registrato contatti tra il sodalizio e il gruppo dei sudamericani impegnati - secondo gli investigatori - nell'importazione ingenti quantitativi di cocaina. Dall'indagine è emerso come le due presunte organizzazioni criminali, anche se divise nella loro struttura, fossero "attivamente" in contatto, soprattutto tra i loro vertici, per la gestione dei carichi di droga da immettere sul mercato perugino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno