Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:34 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca mercoledì 22 giugno 2022 ore 12:53

Vasto incendio di bosco minaccia le case

elicottero antincendio
Sul posto sono stati inviati due elicotteri antincendio

Bruciati 3 ettari di macchia mediterranea sul Monte Santa Maria. il fronte del fuoco spinto dal vento si è spostato verso le abitazioni



PIOMBINO — Un vasto incendio divampato nella mattinata nei boschi sul Monte Santa Maria, a Piombino, ha minacciato per ore le case della frazione di Ghiaccioni. Le fiamme erano spinte e alimentate dal vento di mare, e per questo il fronte del fuoco si è rapidamente ampliato. L'incendio ha distrutto 3 ettari di superficie.

La sala operativa regionale ha attivato squadre di volontariato antincendio e operai forestali dell'Unione Colline Metallifere. Alte le fiamme che hanno richiesto l'invio di due elicotteri regionali e uno dei vigili del fuoco, e l'attivazione della procedura del coordinamento assistito, con più direttori operazioni e figure specializzate. 

Squadre dei vigili del fuoco hanno presidiato le abitazioni e garantito il rifornimento dei mezzi con le loro autobotti. Gli elicotteri hanno continuato ad operare anche durante le operazioni di bonifica, mentre da terra il lavoro tende a mettere in sicurezza il perimetro dell'area ed evitare la ripartenza di focolai.

Il luogo dell'incendio

Il luogo dell'incendio

La Regione ricorda che è in atto il divieto assoluto di abbruciamenti di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale e che è necessario porre massima attenzione nelle operazioni agricole in corso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno