Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Spettacoli domenica 13 ottobre 2019 ore 16:40

L'Amica geniale, finite le riprese pisane

“Amica geniale”, la troupe lascia Pisa dopo 4 settimane di riprese in città. Conti "Per Pisa sarà occasione di promozione, un grazie alla produzione"



PISA — Terminate a Pisa le riprese della serie Rai “L’Amica Geniale. Storia del nuovo cognome”, che dalla metà di settembre ha incuriosito migliaia di persone. Sono infatti state effettuate in molti luoghi della città da piazza dei Cavalieri a Corso Italia, dai Lungarni al ponte di Mezzo a via della Nunziatina, luoghi cari ai pisani che si potranno vedere in tv nella seconda stagione in programmazione prossimamente in onda.

La realizzazione delle scene ha reso necessari alcuni interventi in materia di occupazioni di suolo pubblico, divieti di sosta, rimozione di cartelli segnaletici e cestini sui Lungarni, per meglio riprodurre le atmosfere in cui è ambientata la storia, la seconda metà degli anni ‘60. Per compensare alcuni disagi, la produzione si è fatta carico di ripristinare il decoro di tratti interessati dalle riprese, andando a ricoprire anche graffiti sui muri di alcuni palazzi.

"Ringrazio la produzione, in particolare Guido De Laurentis e il regista Saverio Costanzo, che hanno apprezzato i nostri Lungarni e l’ospitalità ricevuta, per avere scelto Pisa per girare gran parte delle scene – dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti -. Ci rendiamo conto del disagio che qualche volta può comportare ospitare questo genere di produzioni ma siamo anche consapevoli del ritorno di immagine che ne avrà la città. Mi ha colpito molto vedere tanti pisani partecipare con entusiasmo come comparse, così come sapere che molte attività cittadine sono state coinvolte. Il cinema può essere anche occasione non solo di promozione ma opportunità di lavoro se si sanno cogliere. Mi preme, infine, ringraziare quanti si sono prodigati per supportare la produzione in queste settimane, dalla Polizia Municipale agli uffici comunali a quelli di Sepi e Pisamo che hanno permesso di ridurre al minimo i disagi ai cittadini".

Nel corso delle settimane di riprese la produzione ha utilizzato i servizi di 12 alberghi e alcune case e/o appartamenti in città. Pisane sono state anche le ditte per le forniture di trasporti, mezzi speciali, NCC, vigilanza, pulizie e catering. La serie ha visto la partecipazione di circa 1000 persone fra generici e figurazioni speciali. Sono inoltre state utilizzate circa 400 mezzi con relativi autisti, di cui 65 le sole auto storiche.

“L’Amica Geniale” è una serie Hbo e Rai Fiction, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, in collaborazione con Rai Fiction e HBO Entertainment, in coproduzione con Umedia. Soggetto e sceneggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Paolo Sorrentino e Jennifer Schuur sono i produttori esecutivi. Fremantle sarà il distributore internazionale in associazione con Rai Com. La realizzazione delle riprese sono state possibili grazie alla collaborazione tra il Comune di Pisa e di Toscana Film Commission che ha messo a disposizione il complesso delle Manifatture Digitali in via Nicola Pisano in modo da allestire sia l’ampio guardaroba di abiti che le sale trucco per gli attori.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità