Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:04 METEO:FIRENZE14°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità mercoledì 05 dicembre 2018 ore 15:49

Marito e moglie pisani ai mondiali di bodybuilding

Luca Mammini e Maria Azzarelli

I bodybuilder Luca Mammini e Maria Azzarelli si sono qualificati ai mondiali che si svolgeranno a Tarragona il 7 e 8 dicembre



PISA — Luca Mammini e Maria Azzarelli si sono qualificati ai mondiali di bodybuilding che si svolgeranno a Tarragona (Spagna).

Il 7 e 8 dicembre i due sposi pisani affronteranno, con la nazionale italiana, i mondiali Ifbb Word Amateur Master Championship e Iffb Junior World Cup.

Con i due bodybuilder pisani, la città approda per la prima volta ad una finale mondiale di bodybuilding. Luca e Maria hanno ottenuto due primi e due secondi posti, nelle qualificazioni che si sono svolte a Napoli e Bari nel mese di novembre. 

"Un grande risultato, siamo soddisfatti perché questi appena trascorsi sono stati mesi di sacrificio - raccontano Luca e Maria - abbiamo preparato una valigia piena di dolci che mangeremo appena terminati i Mondiali di Tarragona".

"I tre mesi che precedono la gara sono quelli più duri perché c'e' il tiraggio del muscolo e i pasti durante la giornata sono sei più alcuni spuntini. Le regole europee - spiegano Luca e Maria - sono molto più severe di quelle italiane. Noi dopo molti sacrifici - concludono - porteremo in alto la croce pisana ai mondiali e speriamo di ottenere un buon risultato".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico incidente verso le 12,30 sulla Perugia-Bettolle dopo Foiano. L'uomo è morto subito, la donna nel pomeriggio all'ospedale di Siena
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità