Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Cronaca martedì 13 giugno 2017 ore 20:26

Gioielliere spara e uccide il rapinatore

Tentata rapina finisce nel sangue. E' accaduto all'ora di chiusura alla gioielleria Daniele Ferretti, a Pisa. Un altro rapinatore è fuggito



PISA — Una rapina è finita nel sangue con un bandito, uno straniero di circa trent'anni ucciso a colpi di pistola dal negoziante.

E' successo in via Battelli, nel quartiere di Porta a Lucca a Pisa. A sparare con una pistola che detiene regolarmente è stato proprio il titolare del negozio, Daniele Ferretti, 69 anni, che in passato aveva subito altre rapine e in una di queste, diciotto anni fa, era stato accoltellato dagli assalitori, rimanendo ferito gravemente.

Le forze dell'ordine sono subito intervenute sul posto e ora stanno cercando un complice del bandito ucciso, che si è dato alla fuga a piedi. Non è escluso che ci fosse una terza persona all'esterno della gioielleria che probabilmente faceva da palo.

Stando alle testimonianze raccolte, i due malviventi hanno fatto irruzione nel negozio poco prima delle venti e sarebbero stati armati, non si sa ancora se con armi vere o finte.

Sul posto il sostituto procuratore Paola Rizzo, che conduce le indagini, il prefetto Visconti, il questore Francini e i vertici locali dei Carabinieri col colonnello Bellafante e il maggiore Bertolacci.

L'auto con i quale il complice, o i complici, sono arrivati sul posto è stata identificata e portata via. Era parcheggiata nelle vicinanze della gioielleria e si tratta di una Fiat Panda Grigia, targata Asti e risultata rubata. La macchina sarà esaminata dagli investigatori alla ricerca di tracce utili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca