Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità venerdì 12 settembre 2014 ore 14:44

Pista lunga, ancora scintille fra Enac e Rossi

Enac avrebbe ormai deciso che la nuova pista dell'aeroporto di Firenze dovrà essere lunga 2400 metri. Ma il governatore non ci sta e promette ricorsi



FIRENZE — Secondo alcuni organi di stampa che hanno anticipato la notizia,  l'Ente nazionale per l'aviazione civile dovrebbe ufficializzare la decisione il 22 settembre e la scelta della pista piu' lunga sarebbe squisitamente tecnica per garantire decolli e atterraggi in sicurezza ad aerei di classe superiore rispetto a quelli che attualmente operano sullo scalo di Peretola.

Immediata la reazione (molto negativa) del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che, nei mesi scorsi, si è quasi giocato il mandato sui quei 400 metri di pista in piu' voluti da Adf, la società che gestisce l'aeroporto, rispetto ai 2000 previsti dalla variante urbanistica approvata dal consiglio regionale il 16 Luglio scorso per dare il via al potenziamento del Vespucci.

Al centro della vicenda, il futuro sviluppo dei due aeroporti toscani di Pisa e di Firenze e la necessità di scongiurare che quello fiorentino, una volta dotatro di una nuova pista, entri in concorrenza diretta con quello pisano.

Entrambi gli scali sono attualmente controllati dal gruppo argentino Corporacion America i cui rappresentanti hanno sempre dichiarato di puntare all'integrazione dei due scali attraverso un piano industriale sinergico.

«Sono d’accordo con il presidente Rossi - ha commentato il capogruppo del Pd in consiglio regionale Ivan Ferrucci - La scelta che la Regione ha compiuto con l’adozione del PIT va pienamente rispettata: a Peretola ci sarà una pista di 2000 metri. Un’infrastruttura pensata per l’adeguamento dello scalo fiorentino, nell’ottica di un sistema integrato toscano. Ogni altra ipotesi, diversa da quanto deciso dal Consiglio regionale pochi mesi fa, troverà la ferma opposizione da parte nostra».

Guarda qui sotto la dichiarazione contro Enac di Enrico Rossi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Enrico Rossi su nuova pista aeroporto di Firenze - dichiarazione
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca