Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:17 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Cronaca domenica 25 novembre 2018 ore 13:33

Muore il direttore della Sds della Valdinievole

Claudio Bartolini
Claudio Bartolini

Claudio Bartolini aveva 68 anni, è deceduto improvvisamente nella notte. L'assessore Saccardi: "Persona di grande umanità e valore"



PISTOIA — "Partecipo al dolore della famiglia di Claudio Bartolini, persona di grande umanità e valore ed ottimo professionista". Stefania Saccardi, assessore al diritto alla salute della Toscana, ha ricordato così il direttore della Società della Salute della Valdinievole Claudio Bartolini, scomparso improvvisamente la notte scorsa all'età di 68 anni. Era nato nel 1950 a Pescia.

Bartolini era alla guida della Sds dall'aprile del 2010, di cui era stato tuttavia direttore anche nei quattro anni precedenti, quando la Sds della Valdinievole era in fase sperimentale.

"In questi anni – ha concluso Saccardi - Bartolini aveva guidato la Società della Salute della Valdinievole con grande competenza e visione, facendone un punto di riferimento per tutta la Toscana".

Dalla Società della salute della Valdinievole hanno scritto: "Il decesso (di Bartolini) è avvenuto intorno all’una di notte in seguito a un malore. L’intervento del 118 è stato immediato ma non c’è stato niente da fare".

“Siamo sconvolti e addolorati – afferma il presidente della SdS Riccardo Franchi, fra i primi ad aver appreso della notizia – per questa che per tutti noi è una perdita grandissima, da un punto di vista umano e professionale. Claudio era prima di tutto un amico, un grandissimo professionista e ancora non riusciamo a comprendere come possa esser capitato. Ci ha lasciato un uomo carismatico e dalle grandissime capacità dirigenziali”.

Bartolini aveva due figlie e un nipotino a cui era molto legato. Il funerale è in programma martedì 27 novembre alle 14,30 nella Chiesa di Santo Stefano a Pescia. 

Il corteo funebre partirà alle 13,30 da via Cerbaioli 5 a Uzzano, nella frazione di Torricchio, dove la salma è esposta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno