Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Prof. Parisi su Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zellinger vincitori del Nobel per la Fisica 2022: «Lavoro eccezionale per lo sviluppo del computer quantistico che cambierà la nostra vita»

Cronaca sabato 30 gennaio 2016 ore 15:26

Spacciava droga, perderà lo status di rifugiato

Un richiedente asilo nigeriano di 28 anni è stato sorpreso a vendere eroina: avviato l'iter per la revoca delle misure di accoglienza umanitaria



PESCIA — Fingeva di vendere fazzoletti di carta al mercato di Pescia ma in realtà cedeva dosi di eroina nascoste dentro un guanto. Il giovane, fermato da due agenti di polizia fuori servizio e denunciato all'autorità giudiziaria, è risultato essere un richiedente asilo nigeriano, residente in una struttura in provincia di Lucca.

Dalla perquisizione personale sono emersi sei ovuli di sostanza stupefacente e una cospicua somma di denaro, mentre nel domicilio sono stati trovati oggetti e banconote ritenuti provento di attività illecita.

Ora, con la denuncia  all'autorità giudiziaria, sono state attivate le procedure per la revoca delle misure di accoglienza e di rifiuto dello status di rifugiato


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità