Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Seregno, il 14enne spinto contro il treno in arrivo: le immagini dell'aggressione

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 12:40

Il farmaco per cardiopatici è introvabile

Il difensore civico ha chiesto all'Aifa i motivi dell'improvvisa assenza dal commercio di un medicinale contro le aritmie



PISTOIA — A chiedere l'intervento del Difensore civico territoriale sono stati gli stessi pazienti che presentano aritmie e fibrillazioni atriali che all'improvviso si sono trovati senza il medicinale. 

"Si tratta del Rytmonorm 325 (propafenone), compresse a rilascio prolungato - si legge in una nota - Purtroppo, pur essendo disponibile un farmaco generico con lo stesso principio attivo, questo non garantisce il rilascio prolungato nelle 24 ore". 

L'Agenzia italiana del farmaco, a cui si è rivolto il Difensore civico, prosegue la nota, ha confermato "tale carenza sul mercato, invitando i pazienti, nell'attesa, a un aggiustamento della terapia sotto controllo dello specialista. Il difensore civico ha quindi provveduto con urgenza a contattare la società che distribuisce tale farmaco in Italia che, sollecitata a una soluzione del problema per i molti pazienti italiani, ha giustificato tale indisponibilità con problemi di confezionamento del farmaco".

"La stessa società - conclude la nota - si è impegnata formalmente con il difensore civico, tramite il medico responsabile della Farmacovigilanza, a garantire il riavvio della distribuzione del farmaco entro il 15 febbraio prossimo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La cometa verde non si avvicinava alla Terra da 52.000 anni e ora eccola. Quando scrutarla con gli occhi al cielo, ma 'transiterà' anche sul web
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità