Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:23 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità giovedì 03 novembre 2016 ore 08:39

La morte della Anselmi per la propaganda del Sì

Tina Anselmi

Brutta figura per una militante del PD: su facebook ha postato una foto di Nilde Jotti (confondendola con Tina Anselmi) per tirare la volata al Sì



PISTOIA — La brutta figura nella quale è incappata una  militante Pd sta facendo il giro della rete.

La militante renziana ha postato sul proprio profilo Facebook un post per ricordare la scomparsa di Tina Anselmi (la prima donna ad aver ricoperto in Italia la carica di Ministro della Repubblica).

Peccato che l'esponente del PD abbia confuso la Anselmi con Nilde Jotti (morta sette anni fa) pubblicando la foto di quest'ultima e corredando il post con l'hashtag "bastaunsì", ovvero quello utilizzato dai renziani per tirare la volata al referendum di Dicembre.

A far infuriare il popolo della rete non è stato tanto l'aver scambiato Tina Anselmi con Nilde Jotti, quanto aver utilizzato la scomparsa della Anselmi per fare propaganda al Sì per il referendum.

La militante, resasi conto dell'errore, si è subito scusata e ha rimosso il post, sostenendo come "non ho strumentalizzato alcuna morte, anzi, ho scritto che per me è un simbolo che una donna come lei sia potuta diventare primo ministro donna".

Ma ormai il danno social era fatto: in molti avevano già salvato lo screenshot del suo post, diffondendolo in rete in maniera virale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità