Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:FIRENZE13°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Ziliani, arrestate le figlie: quando in lacrime lanciarono un appello in tv

Attualità sabato 31 luglio 2021 ore 09:18

Liviu disegnatore più bugiardo del mondo

Il disegno di Liviu Stanila
Il disegno di Liviu Stanila, il vincitore

Con 192 disegnatori in gara da 41 paesi dei 5 continenti, Stanila si conferma per il secondo anno matita bugiardissima. Stasera la premiazione



PISTOIA — Il rumeno Liviu Stanila, già vincitore dell’edizione dello scorso anno, si conferma il disegnatore più bugiardo del mondo e si aggiudica anche il Bugiardino d’oro 2021, messo in palio dall’Accademia della Bugia de Le Piastre.

Ha prevalso sull’agguerrita e numerosa concorrenza, quest’anno forte di ben 192 disegnatori provenienti da 41 Paesi di tutti e cinque i continenti, dallo Sri Lanka, all’Australia, dal Brasile all’Uzbekistan, che danno il senso del successo internazionale del Campionato della Bugia.

La pattuglia più numerosa è stata quella iraniana con ben 57 partecipanti, seguita dalla cinese con 29, dai turchi che si sono presentati in 15 e dagli ucraini che sono stati 12. Le 400 vignette internazionali partecipanti sono tutte esposte lungo le vie del paesino della Montagna e vi rimarranno fino a fine Agosto.

Stanila ha disegnato un gruppo di turisti che per salire sull’aereo sono costretti ad usare una parete da arrampicata. Secondo l’iraniano Javad Abdolhoseini che ha disegnato un ciclista che pedala portando sulla schiena moltissime valige, ma anche una casa e perfino un furgone. Il terzo posto se lo aggiudica l’ucraino Valery Momot con la sua striscia che ha come protagonista una chiocciola che non si ferma neppure di fronte ad un muro.

Tra i segnalati il turco Tuna Ceylan con il viaggiatore che usa come amaca un reticolato metallico e l’iraniano Esmaeil Babei che ha disegnato la voglia di libertà di un uomo che esce da un filo spinato per spiccare il volo con le sue ali.

“Anche quest'anno - spiega il responsabile della sezione grafica del Campionato italiano e internazionale della Bugia, il vignettista Marco Fusi – la partecipazione è stata davvero notevole con autori provenienti da tutti e cinque i continenti alle prese con il tema del viaggio. Il nostro concorso si conferma di sicuro rilievo internazionale".

I vincitori delle prime quattro sezioni in gara, la grafica internazionale, quella italiana, la letteraria e la radiofonica verranno premiati stasera 31 Luglio nel corso del The Bugia Show, prima dell'attesa gara tra i raccontatori più bugiardi, in programma a partire dalle 16,30 di domani domenica 1 Agosto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo, drammatico incidente sul lavoro in Toscana. Le fiamme sono divampate mentre l'uomo era solo. Strada chiusa per domare il rogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Arte

Lavoro

Attualità

Attualità