Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, per il debutto di Chiara Ferragni, Morandi canta l'inno di Mameli. Le anticipazioni della prima serata

Attualità martedì 29 settembre 2015 ore 18:19

Rc Auto, Pistoia tra le province più care

A rivelarlo sono i dati per il primo e secondo trimestre 2015 nell'indagine Iper dell'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni



PISTOIA — Sono tre le province toscane che rientrano nella top ten delle più care sul versante dell'assicurazione auto e Pistoia è nel terzetto. Le altre sono Prato e Massa-Carrara. La media del premio nella provincia di Pistoia, si legge nella tavola A11 dell'indagine, è 567,6 euro. La variazione percentuale rispetto al primo trimestre 2014 mostra comunque un calo sensibile, pari a -7,8%.

I prezzi più alti, secondo l'ultimo bollettino Ivass, si registrano infatti nel centro e nel sud Italia, con ampia variabilità anche tra i comuni dello stesso territorio provinciale. Otto tra le dieci province in cui il prezzo è più basso sono invece al Nord, una al Sud (Campobasso) e una in Sardegna (Oristano).

A livello nazionale il 50% degli assicurati, dice ancora l'indagine, paga più di 406 euro, il 90% degli assicurati meno di 696 euro e solo il 10% meno di 254 euro. 

Tra i dati più significativi, comunque, quello della flessione registrata nel secondo trimestre 2015: il premio medio per la garanzia Rc Auto è stato pari a 450 euro, in flessione dell'1,6% sul primo trimestre e del 7,8% su base annuale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità