Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:48 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Imprese & Professioni lunedì 22 aprile 2024 ore 11:25

Vasi e Fioriere da Esterno: L'Arte di Abbellire il Giardino guardando al design e alla sostenibilità

Foto: Slide design

Il Fascino del Verde: Come Scegliere le Fioriere per il Tuo Giardino



PISTOIA — Arredare il giardino è un'arte che riflette la personalità e lo stile di vita di chi abita la casa. Pistoia, città celebre per i suoi vivai e il verde del suo territorio, l'importanza di scegliere le giuste fioriere e vasi da esterno non può essere sottovalutata. Questi elementi sono tanto funzionali quanto estetici e rappresentano un punto focale del giardino che accoglie, delizia e stimola la vista.

Un settore in crescita a livello globale

Il settore vivaistico di Pistoia si prospetta in crescita grazie all'aumento della domanda globale di piante e fiori, influenzato da una maggiore consapevolezza ambientale e dal desiderio di spazi verdi nelle aree urbane. Le previsioni indicano che il mercato globale dei vivai, incluso quello di Pistoia, continuerà a espandersi nei prossimi anni. Questo è sostenuto da un aumento del giardinaggio residenziale e commerciale e da un interesse crescente per l'agricoltura sostenibile (IBISWorld) (Aspen Woolf).

Le principali tendenze di mercato nel settore dei vivai di Pistoia includono l'innovazione nel design e nell'uso di piante per il miglioramento delle proprietà urbane private e pubbliche, nonché un aumento dell'esportazione di piante autoctone italiane in altri paesi, beneficiando dell'immagine di qualità e di tradizione che l'Italia e Pistoia in particolare portano nel settore.

L'Importanza della scelta sostenibile dei materiali per gli arredi del giardino

Quando si parla di vasi e fioriere da esterno, la scelta è vasta. È fondamentale optare per prodotti che non solo siano belli a vedersi, ma che garantiscano anche la giusta aereazione e drenaggio per le piante. Materiali come la terracotta, il legno, il metallo e i compositi moderni offrono diverse opzioni estetiche e funzionali. Ad esempio, la terracotta è porosa e favorisce l'aereazione del terreno, mentre materiali più moderni offrono durabilità e design innovativi.

Nell'arredamento da esterno, la tendenza verso l'utilizzo di materiali sostenibili sta guadagnando sempre più popolarità. Questa crescente consapevolezza ecologica si riflette nella scelta di materiali come il bambù, il legno riciclato, la plastica riciclata e il rattan, noti per la loro durabilità e resistenza agli agenti atmosferici. Questi materiali non solo supportano pratiche di consumo responsabile, ma aggiungono anche un tocco di stile naturale agli spazi all'aperto.

La tendenza dei mobili da giardino in resina sintetica, come il wicker all-weather, è particolarmente rilevante. Questo materiale è apprezzato per la sua resistenza alle intemperie e la facilità di manutenzione, essendo una scelta pratica per chi cerca una soluzione durevole senza rinunciare all'estetica. La resina sintetica, essendo completamente riciclabile, rappresenta anche una scelta ecologica.

Inoltre, l'uso di colori naturali e il ritorno di mobili verniciati in tonalità di verde sottolineano un rinnovato interesse per l'integrazione dell'arredo esterno con l'ambiente circostante, promuovendo uno spazio più tranquillo e rilassante, in linea con la ricerca di una maggiore connessione con la natura.

Queste tendenze offrono non solo benefici estetici e funzionali, ma sottolineano anche un impegno crescente verso la sostenibilità nel design dell'arredo esterno, riflettendo una maggiore consapevolezza ambientale tra i consumatori.

Materiali e Design: Innovazione e Tradizione nel Settore dei Vasi

Il design dei vasi e delle fioriere può completamente trasformare l'aspetto di un giardino e molti brand lo sanno. Brand come Cane-Line e Plust Collection si distinguono per le loro linee pulite e moderne, che si adattano perfettamente a spazi esterni contemporanei. Cane-Line utilizza materiali resistenti alle intemperie, ideali per il clima variabile, mentre Plust Collection gioca con forme e colori audaci, permettendo a ciascuno di esprimere un proprio stile unico.

Slide con l’innovativo Bio-polietilene, un materiale di origine vegetale ottenuto dalla canna da zucchero, vi stupirà con arredi giocosi, colorati e molto innovativi.

Allo stesso modo, Modularte, Lyxo offrono soluzioni su misura che si integrano armoniosamente con l'ambiente circostante, ideali per chi cerca un design che dialoga con la natura. Vondom, d'altra parte, spicca per il suo approccio futuristico e i materiali riciclabili, enfatizzando l'importanza della sostenibilità nel design contemporaneo.

Consigli per l'Arredamento del Giardino: Combinare Funzionalità ed Estetica

L'arredamento del giardino va pianificato con cura, considerando non solo le piante e i vasi, ma anche gli altri elementi come sedute, percorsi e illuminazione. La disposizione delle fioriere dovrebbe guidare l'occhio attraverso il giardino, creando punti di interesse e conversazione. Per esempio, posizionare vasi di grandi dimensioni agli ingressi o nei punti focali del giardino può aumentare l'impatto visivo, mentre gruppi di fioriere più piccole possono creare intimità e ambienti raccolti.

In conclusione, l'arredamento del giardino con vasi e fioriere da esterno richiede una miscela di creatività, praticità e rispetto per il contesto locale. Scegliere i prodotti giusti può trasformare un semplice spazio verde in un'oasi di bellezza e funzionalità. La chiave è combinare materiali, design e piante in modo armonioso, creando così un ambiente esterno che sia al tempo stesso accogliente e stimolante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno