Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Cronaca lunedì 01 gennaio 2018 ore 16:25

Far west nel locale e ceffoni al pronto soccorso

Nemmeno la vista dei carabinieri è riuscita a placare la furia di quattro uomini che hanno continuato a pestarsi anche in ospedale



POGGIBONSI — Sono tutte facce note alle forze dell'ordine quelle dei quattro protagonisti della rissa che ha avuto come teatro, almeno per il primo atto della lite, un locale di Poggibonsi. Si tratta di un 30enne albanese e di un 33enne del Kosovo finiti ai domiciliari, di un 36enne sempre del Kosovo finito in carcere e di un 28enne pakistano che invece si è buscato una denuncia. Quest'ultimo era incensurato.

Tutto è iniziato per una serie di pretese economiche fra i tre finiti agli arresti. Presi dall'ira, intorno alle due di notte, hanno iniziato a pestarsi a suon di calci, pugni e oggetti appuntiti rischiando di farsi seriamente male. Il putiferio che hanno scatenato ha coinvolto anche altre persone ma senza che nessuna di loro partecipasse alla rissa. 

Una volta in ospedale in attesa di essere medicati, si sono di nuovo presi a botte, anche davanti ai carabinieri che alla fine li hanno separati e identificati. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca