Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:02 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Wimbledon, Sonego show contro Gaston: è suo il punto più bello della giornata

Attualità martedì 04 settembre 2018 ore 17:10

Nei diari delle suore la data della Liberazione

In un documento di 74 anni trovato dopo una lunga ricerca la la prova che la cittadina fu liberata dagli inglesi il 4 settembre 1944



POGGIO A CAIANO — Quest'anno non è stato possibile festeggiare l'anniversario ma l'anno prossimo Poggio a Caiano lo celebrerà come si deve. Lo ha annunciato il sindaco Francesco Puggelli dopo il ritrovamento, tra le pagine dei 'Diari di guerra' delle Minime suore del Sacro Cuore, di un passaggio in cui si certifica che la Liberazione di Poggio avvenne il 4 settembre 1944, esattamente 74 anni fa. Gli inglesi, si legge, calando dalla villa medicea liberarono l'abitato di Poggio a Caiano consentendo "ai nostri concittadini di riprendere piano piano possesso delle loro case e della loro vita, dopo mesi in cui erano stati sfollati nel terrore dei bombardamenti". "Quella nostalgica ebbrezza di libertà, di sole, d''aria sono tornati", si legge ancora.

Il ritrovamento è frutto di una ricerca effettuata nei mesi scorsi dagli uffici comunali. "Quest'anno, purtroppo - ha detto il sindaco - non abbiamo avuto il tempo per organizzare la celebrazione dell'evento, che ha contribuito a fare di Poggio la comunità che è. Per il prossimo anno mi assumo l'impegno di onorare la Liberazione della nostra città, come avviene in molti Comuni della nostra zona".

"È un impegno che mi prendo soprattutto nei confronti dei più giovani: la storia, quella popolare, è un insegnamento fondamentale per il futuro delle nuove generazioni, oltre che di tutti noi. Quest'anno condividiamo il ritrovamento di questi testi e di questi documenti. Il 4 settembre diventerà un momento di riflessione e un''occasione per rafforzare il legame con la nostra città e con la sua storia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il pauroso incidente ha coinvolto due moto durante le prove libere pre gara di Coppa Italia. Un altro pilota è in condizioni gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Economia

Attualità

Attualità

Cronaca