Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Urla e paura: un grosso squalo davanti alla spiaggia di Gran Canaria

Attualità sabato 31 ottobre 2020 ore 11:10

Un altro insegnante contagiato, lezioni in presenza sospese

studenti

Il nuovo caso a Larderello dove la sindaca ha disposto tramite ordinanza la sospensione della didattica in presenza per tre classi



POMARANCE — Si moltiplicano i casi di positività al Covid-19 nelle scuole toscane. Nelle ultime ore se ne sono registrati uno a Subbiano, in Casentino, dove la dirigente scolastica ha disposto la didattica a distanza per cinque classi (vedi articolo collegato) e un altro a Larderello, nel comune di Pomarance, dove la sindaca Ilaria Bacci ha emanato un'ordinanza che dispone il passaggio della scuola media locale alla didattica a distanza almeno fino al 6 novembre. 

Il provvedimento è scattato dopo che un insegnante, non residente nel Comune, è stato trovato positivo al Covid.

"A causa della positività di un insegnante non residente nel nostro Comune - ha scritto Bacci su Facebook - stasera ho emesso, in via cautelativa e prudenziale, un’ordinanza di sospensione, fino al 6 novembre, dell’attività didattica in presenza per la classe prima, seconda e terza della scuola media di Larderello. Il Dipartimento di prevenzione provvederà all’emissione dei provvedimenti di quarantena nei confronti degli alunni “contatti stretti”.

"L’ordinanza - ha spiegato Bacci - sospende solo la didattica in presenza ma in attesa del tracciamento da parte del dipartimento di prevenzione, i ragazzi delle classi prima, seconda e terza della media di Larderello, che sono stati presenti a scuola nei giorni 22, 23 e 24 ottobre, devono osservare la quarantena".

Bacci ha poi spiegato che "tutte le persone risultate positive al tampone nel nostro Comune sono in buone condizioni di salute, per la maggior parte completamente asintomatiche o con lievi sintomi simil influenzali. Due persone si sono negativizzate in pochi giorni senza quasi aver avuto sintomi".

Cari cittadini, a causa della positività di un insegnante non residente nel nostro Comune, stasera ho emesso, in via...

Pubblicato da Ilaria Bacci su Venerdì 30 ottobre 2020

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno