Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:00 METEO:FIRENZE18°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Cronaca mercoledì 02 febbraio 2022 ore 18:55

La sigaretta resta accesa e il letto prende fuoco

E' in pericolo di vita un pensionato tratto in salvo dai vicini di casa e ricoverato con il 60% del corpo coperto da ustioni di secondo e terzo grado



PONTASSIEVE — Un mozzicone di sigaretta rimasto acceso è probabilmente la causa dell'incendio nel quale è rimasto ustionato in modo gravissimo un pensionato residente nella frazione di Santa Brigida.

Il rogo è scoppiato di ieri sera nell'abitazione dell'uomo mentre lui era sul letto, probabilmente appisolato, e sono stati i vicini a dare l'allarme quando si sono accorti del fumo denso e acre che fuoriusciva dall'abitazione. Mentre i vigili del fuoco intervenivano sul posto, sempre i vicini sono riusciti a entrare nella casa, a raggiungere la camera da letto e a spengere le fiamme con secchiate d'acqua. Poi hanno ritrovato il pensionato nel bagno, gravemente ferito ma ancora cosciente.

L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 fino al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata, con ustioni di secondo e terzo grado sul 60% del corpo. E' in pericolo di vita.

L'abitazione invece non ha riportato danni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno