Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:58 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Cronaca domenica 22 ottobre 2023 ore 18:30

Spray urticante tra la folla, scatta il fuggi fuggi

Foto di archivio

Panico e timore attentati in un cinema multisala dopo che qualcuno ha disperso nell'aria la sostanza. Sul posto il 118 ed i carabinieri



PONTEDERA — Tutto è accaduto ieri sera, poco dopo le 20, nell'area di un cinema multisala di Pontedera, nel Pisano, quando qualcuno ha spruzzato spray al peperoncino tra la gente generando momenti di panico e scatenando la fuga collettiva, c'erano circa 200 persone, legata anche al timore degli attentati.

Come riportato dal personale del 118, un malintenzionato - secondo quanto accertato un ragazzo - prima ha fatto uso dello spray urticante con l'obiettivo di derubare una ragazza all'esterno della struttura. Poi, da quanto ricostruito, la scorribanda è proseguita dentro.

In merito ai successivi accertamenti non è escluso che il giovane volesse più che altro creare disordine. La sostanza dispersa ha generato subito il fuggi fuggi generale, ma nessuna grave conseguenza per i presenti nell'edificio. Sul posto anche i vigili del fuoco. La calma è stata riportata dall'intervento dei carabinieri che indagano per individuare l'autore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragico incidente nella notte: un uomo ha sbattuto violentemente contro un albero a una rotatoria. Nonostante i soccorso, non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità