Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:19 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca martedì 01 ottobre 2019 ore 10:21

Senza dialisi da giorni, turista rischia di morire

Un turista americano in vacanza in Lunigiana si è presentato in ospedale in gravi condizioni per la prolungata mancanza della terapia



PONTREMOLI — Gli operatori del reparto di dialisi dell'ospedale Sant'Antonio Abate di Pontremoli hanno soccorso un turista americano che si è presentato dicendo di essere un dializzato e di non essersi sottoposto per diversi giorni alla terapia. L'uomo si trovava in vacanza in Lunigiana. Lo riferisce la Asl Toscana Nord Ovest.

Gli esami a cui è stato sottoposto hanno confermato che la prolungata assenza di trattamento rischiavano di provocare gravi conseguenze sulla sua salute. Da qui la decisione di sottoporlo subito all'emodialisi, trattamento che si effettua sui pazienti i cui reni non sono più in grado di svolgere la loro funzione. 

Dopo la terapia le condizioni dell'uomo sono migliorate: "Possiamo dire di avergli salvato la vita - ha detto Emilia Bo', caposala della Dialisi di Pontremoli - Alla fine l'uomo ha svolto qui da noi più sedute, prima di tornare nel suo paese". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca