Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Cronaca martedì 18 ottobre 2022 ore 17:20

Botte alla ex poi ferisce anche un poliziotto

polizia

Una prima lite degenerata fino alle percosse, poi l'uomo che si ripresenta alla porta di lei finendo per scagliarsi anche contro la polizia



PROVINCIA DI PRATO — Prima le botte alla ex al culmine di una violenta lite, poi l'uomo che intorno a mezzanotte si ripresenta alla porta di lei cercando di introdursi nell'abitazione con la forza, infine la reazione contro la polizia intervenuta per fermarlo con un agente rimasto ferito. E' stato arrestato in flagranza la scorsa notte l'uomo protagonista dell'episodio. E' accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

A dare l'allarme era stata, intorno a mezzanotte, proprio la donna che ha chiamato la centrale operativa. Ha raccontato delle percosse subite due ore prima nella discussione, poi di lui che dopo essersi allontanato si era ripresentato in quella casa pretendendo di entrarvi.

Quando la volante è giunta sul posto, lui è andato in escandescenze. Si è scagliato contro gli agenti che tentavano di contenerlo, ferendone lievemente uno. Bloccato e portato in questura, l'uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per minacce e percosse ai danni della sua ex compagna.

Alle donne vittime di violenza è dedicato il canale di aiuto al numero nazionale gratuito 1522. Tutti, in caso di difficoltà, possono rivolgersi sempre alle forze dell'ordine anche tramite il numero unico per le emergenze 112. Le porte di caserme e commissariati sono sempre aperte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità