Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Cronaca sabato 10 febbraio 2024 ore 16:20

La droga servita sui vassoi del circolo

Durante i controlli scoperte ketamina ed ecstasy. Il locale è stato sequestrato e il gestore denunciato. Staccata una multa di 5000 euro



PRATO — Sui vassoi del circolo non venivano servite solo bevande ma anche ketamina ed esctasy. E' quanto scoperto dalla polizia amministrativa della questura di Prato, che la sera dell'8 Febbraio ha coordinato un controllo interforze all'interno del locale ha trovato la droga sistemata sui vassoi. 

Il locale è stato sottoposto a sequestro giudiziario. Il gestore del locale è stato denunciato per il reato di agevolazione all'uso di sostanza stupefacente, mentre per la titolare è scattata una multa di 5000 euro per la somministrazione di bevande alcoliche a persone prive di tessera di socio. Durante i controlli sono state identificate in tutto 9 persone: per due di loro è scattata una denuncia per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Lo stupefacente sequestrato, 33 grammi di ketamina ed ecstasy, è stato trovato sistemato su vassoi a disposizione dei clienti. Sequestrato anche l’incasso del locale, circa 900 euro.

Al controllo ha partecipato anche personale della squadra mobile, dell’ufficio Immigrazione, della polizia scientifica ed equipaggi di rinforzo del reparto prevenzione crimine e della polizia municipale con unità cinofile. 

Durante le verifiche di competenza, la municipale staccato sanzioni amministrative di varia natura tra cui l’inosservanza al divieto di fumo e la mancata esposizione del listino prezzi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno