Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:08 METEO:FIRENZE17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Cronaca sabato 04 novembre 2023 ore 17:45

Finti disabili per spillare denaro ai clienti del supermercato

polizia

Uno si avvicinava con la scusa della petizione e sfilava banconote dai portafogli, l'altro chiedeva direttamente soldi per cause benefiche



PRATO — Nel dì di festa del primo Novembre si erano messi negli spazi di un supermercato fingendosi disabili per spillare denaro ai clienti del negozio. Uno li avvicinava spacciandosi per sordo e propinando una sorta di petizione, poi sfilava le banconote dai portafogli, l'altro chiedeva direttamente soldi per cause benefiche legate alla disabilità.

A scoprirli denunciandoli entrambi per truffa aggravata è stata la polizia. I fatti a Prato. I denunciati sono due giovani di origini straniere di 20 e 26 anni.

La truffa del finto sordomuto era perpetrata dal più giovane, che aveva avvicinato una ragazza mostrandole un foglio con la dicitura “Associazione di persone sorde e cieche” invitandola a firmare uno stampato, simile a una petizione in solidarietà, chiedendo poi un'offerta.

Quando la ragazza ha tirato fuori il portafogli, mano lesta le ha sfilato 50 euro. Se n'è accordo l'addetto alla vigilanza del supermercato, che ha chiamato il 112. La polizia ha trovato durante la perquisizione un blocchetto per varie donazioni ricevute. Il 20enne, con precedenti e residente a Venezia, non era affatto disabile ed è stato quindi denunciato.

Sempre lo stesso vigilante poche ore dopo ha scoperto il secondo uomo, il 26enne, che tentava un raggiro simile chiedendo soldi per cause benefiche a sostegno dei disabili. Il vigilante ha di nuovo chiamato la polizia. Stesso iter, nuova denuncia per truffa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno