Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità sabato 23 marzo 2019 ore 15:45

In migliaia per dire no al presidio di Forza Nuova

Foto Facebook Lorenzo Zambini

Oltre tremila persone alla contromanifestazione in risposta al presidio di Forza Nuova. Un centinaio quelli sull'altro fronte. Città blindata



PRATO — Sono oltre tremila le persone accorse alla contromanifestazione annunciata in piazza delle Carceri a Prato per rispondere al corteo, poi ridotto a presidio, di Forza Nuova in programma in piazza del Mercato Nuovo, appena fuori dal centro storico. 

Pochi, per ora, sono invece i manifestanti arrivati all'iniziativa organizzata dalla forza politica di estrema destra finita al centro delle polemiche per la concomitanza della data scelta con il centesimo anniversario della creazione dei fasci di combattimento. Un centinaio i manifestanti arrivati alla stazione centrale, da cui in origine si sarebbe dovuto snodare il corteo, che ora dovranno giungere nella piazza scelta per il presidio, circondata da un cordone di forze dell'ordine che identificano chiunque chieda di entrare.

Alla contromanifestazione sono arrivati anche molti esponenti politici e del mondo delle associazioni. Presenti il presidente della Regione Enrico Rossi, il deputato Pd Antonello Giacomelli e molti sindaci della provincia di Prato oltre al sindaco pratese Matteo Biffoni, il primo a chiedere nei giorni scorsi lo stop all'iniziativa di Forza Nuova. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca