Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Cronaca martedì 07 novembre 2023 ore 22:00

Maltempo, trovato il corpo del disperso, è l'ottava vittima

alluvione

Il cadevere rinvenuto in un vivaio. A Campi Bisenzio i funerali di un altro deceduto. Minuto di silenzio a Camera, Senato e Consiglio regionale



PRATO — E' stato rinvenuto il corpo senza vita dell'84enne che risultava disperso a Prato a seguito dell'alluvione del 2 Novembre scorso: è l'ottava vittima della tremenda ondata di maltempo che ha travolto la Toscana.

Dell'uomo era stata trovata solo l'auto in un campo sommerso dalle acque a Galciana, a Prato. Da allora le ricerche non si erano mai fermate, anche coi droni per una visione dall'alto. Fino a oggi.

Il corpo dell'anziano è stato rinvenuto da un vivaista all'interno della sua azienda, anch'essa finita sott'acqua. Il vivaio si trova infatti in prossimità di un fosso che accoglie le acque del torrente Bardena, il corso d'acqua esondato e che ha addirittura modificato il suo alveo. L'ipotesi è che l'84enne sia stato travolto in modo fatale dalla furia delle acque mentre si trovava a bordo della sua vettura.

Intanto a Campi Bisenzio oggi si sono celebrati i funerali di un'altra vittima, un uomo di 69 anni che è stato il primo disperso ad essere trovato senza vita. L'amministrazione comunale ha proclamato una giornata di lutto cittadino, e sotto al palazzo del municipio è stato osservato un minuto di silenzio.

Minuto di silenzio per le vittime dell'alluvione in Toscana oggi alla Camera dei deputati, in Senato e in apertura di seduta del Consiglio regionale della Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno