Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità sabato 05 maggio 2018 ore 11:22

Premio per la pace al salvatore dei migranti

Foto Facebook Mediterraneo Downtown

Benoit Ducos premiato a Mediterraneo Downtown per aver salvato una migrante incinta sulle Alpi. E' indagato per favoreggiamento dell'immigrazione



PRATO — "In montagna non si abbandona mai qualcuno in difficoltà". Con queste parole la guida alpina francese Benoit Ducos ha ricevuto il premio 'Mediterraneo per la pace' sul palco del teatro Metastasio di Prato in occasione del festival 'Mediterraneo Downtown'. Insieme a lui c'erano i volontari Anne Moutte e Pierre Mumber dell'associazione Tous Migrants

Ducos è indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina dalla magistratura francese per aver salvato una famiglia di migranti al confine tra Francia e Italia lo scorso 17 marzo e per aver trasportato sulla propria auto fino in ospedale una donna incinta. 

I migranti "sono dei sopravvissuti che si avventurano nelle nostre montagne, dopo aver attraversato il deserto e i mari nei quali molti hanno perso la vita e altri sono stati salvati da marinai", ha detto Ducos.

"La nostra inerzia, la nostra rassegnazione, il nostro disinteresse, la nostra involontaria complicità - ha detto il direttore artistico del festival Raffaele Palumbo - sta frapponendo una sorta di distanza di sicurezza tra noi e il resto dei popoli del Mediterraneo. Il nostro Festival è un piccolo contributo a generare un racconto comune e nuovo del continente liquido, come lo chiama Braudel. Guardare gli altri per guardarci allo specchio".

Il festval 'Mediterraneo Downtown' è giunto alla sua terza edizione dopo l'edizione numero zero di due anni fa e la numero due dell'anno scorso. A organizzarlo sono Cospe onlus, Regione Toscana e Comune di Prato. In programma, oltre ai convegni, mostre, eventi teatrali, cinematografici e concerti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca