Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°22° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità venerdì 21 ottobre 2016 ore 15:39

Studente con la meningite, profilassi per duecento

Sono stazionarie le condizioni del ventenne ricoverato al Santo Stefano. Accertamenti anche sulla madre. Terapia antibiotica per 200 persone



PRATO — Il ragazzo frequenta la facoltà di agraria dell'Università di Firenze ed è stato colpito da un'infezione di tipo C.  E' ricoverato da ieri e il suo quadro clinico sta migliorando. Anche la mamma del giovane è stata ricoverata e sottoposta ad alcuni accertamenti dopo essersi resa conto di avere la febbre. Ma nel suo caso i test sono risultati negativi. 

Sono invece duecento le persone che questa mattina si sono presentate negli ambulatori del Dipartimento di prevenzione di via del Lavarone perchè negli ultimi dieci giorni (periodo di incubazione dell'infezione) sono entrate in contatto con lo studente ammalato e quindi hanno dovuto sottoporsi, in via precauzionale, alla profilassi che consente di scongiurare il contagio, una semplice terapia antibiotica. 

I luoghi frequentati dallo studente nei dieci giorni precedenti alle prime manifestazioni dei sintomi della meningite sono i seguenti:

- nella notte fra 08 ottobre e il 09 ottobre 2016 la discoteca NAIF via Traversa Pistoiese n.183 a PRATO

- il giorno 15 ottobre, spettacolo delle ore 23,30, film “INFERNO” c/o la sala cinematografica UCI di CAMPI BISENZIO

- il 18 ottobre 2016 il ristorante “OLD WILDE WEST” presso Parco Prato alle ore 13,15 per circa per 1 ora

- ha frequentato le lezioni in data 10,11,12 ottobre 2016 presso l’ Universita’ di Firenze - corso triennale TECNOLOGIE dell’ALIMENTAZIONE, 2° anno, facolta’ di Agraria – Le Cascine Firenze. 

- Nelle stesse date ha preso il pulmann dal Poggetto (comune Poggio a Caiano)- a Firenze alle 7.40 circa e da Firenze al Poggetto alle ore 13 circa.




Tag

Di Maio si consulta con Fico e Grillo prima del suo intervento finale a Napoli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità