Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»

Attualità giovedì 04 aprile 2019 ore 13:50

Troupe Rai aggredita nella discarica abusiva

Una troupe della Rai regionale inviata a Prato per un servizio sul sequestro di una discarica abusiva è stata aggredita da un gruppo di rom



PRATO — Stavano facendo un servizio su una discarica abusiva a Paperino, alla periferia di Prato, quando un gruppo di nomadi del vicino campo le hanno aggredite e percosse. Vittime dell'aggressione la giornalista Giulia Baldi e la collaboratrice Daniela Pecar, operatrice video.

A denunciare l'accaduto, in una nota diffusa a Firenze dall'Associazione stampa toscana, Fnsi, Ast, Usigrai, Cdr e redazione della Tgr
Rai di Firenze condannando "con la massima forza e decisione - si legge - l'aggressione fisica ai danni della collega Giulia Baldi e della collaboratrice Daniela Pecar (operatrice in appalto)", definita un "atto gravissimo sul quale devono indagare le forze dell'ordine".

Sull'accaduto è stata presentata una denuncia per percosse alla questura di Prato da parte della troupe del Tgr Rai della Toscana.
Secondo quanto ricostruito dalla polizia, per allontanare giornalista e operatrice sarebbe stata utilizzata una canna di bambù.

"A Giulia e Daniela - conclude la nota - il massimo sostegno della Federazione nazionale della stampa Italiana, dell'Associazione stampa Toscana e di tutti i colleghi sgomenti per l'ennesima aggressione ai giornalisti".

Solidarietà anche dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Per il governatore "il lavoro giornalistico va sempre e comunque tutelato. Troppe volte gli operatori dell'informazione sono sottoposti a pressioni indebite che minano alla base una delle funzioni fondamentali della democrazia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno