Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:20 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità lunedì 27 novembre 2023 ore 13:17

Ciclovia Tirrenica, gara da 17,6 milioni per il tratto maremmano

bicicletta al tramonto

Il lotto 2B consiste in 65 chilometri di pista ciclabile da collaudare entro il 31 Giugno 2026. L'opera è finanziata con risorse Pnrr



PROVINCIA DI GROSSETO — Vanno a gara i lavori da 17,6 milioni di euro per la realizzazione del lotto 2B della Ciclovia Tirrenica, 65 chilometri di pista ciclabile del tratto "Costa della Maremma" da realizzare e collaudare entro il 31 Giugno 2026. L'opera è finanziata con fondi Pnrr dalla Provincia di Grosseto che ha pubblicato il bando di gara per il maxi appalto.

L'avviso è relativo alla progettazione esecutiva e realizzazione del lotto 2B della Ciclovia Tirrenica. L’aggiudicazione dovrà avvenire entro il 31 Dicembre 2023.

La Ciclovia Tirrenica è un percorso ciclabile tra i più lunghi e suggestivi d’Italia, che corre parallelo al mare per circa 930 chilometri collegando Ventimiglia a Roma passando per 11 province e un centinaio di comuni in Liguria, Toscana e Lazio

Rientrano nella gara indetta dalla Provincia di Grosseto la realizzazione del tratto compreso tra Follonica e il Puntone e dal Puntone a Pian d’Alma, poi il tratto che va dal ponte sull’Ombrone di Marina di Alberese fino ad Albinia e l’ultimo pezzo: dalla Diga Foranea di Orbetello fino al confine con il Lazio, all’altezza dell’Ultima Spiaggia nel comune di Capalbio. Completano il percorso i tratti che saranno realizzati dai Comuni di Scarlino, Castiglione della Pescaia, Grosseto e Orbetello.

"Un'infrastruttura leggera, sicura, continua e interconnessa, che riapre alla fruizione pubblica il paesaggio italiano e il piacere di visitarlo, percorrerlo, scoprirlo al ritmo della bicicletta", afferma la nota dell'ente provinciale grossetano.

“Questo percorso - sottolinea il presidente della Provincia di Grosseto Francesco Limatola - darà un forte impulso al turismo sostenibile proiettandoci in una dimensione europea, grazie anche all’intermodalità con gli altri sistemi di trasporto, ferroviario, fluviale e marittimo e all’interconnessione con gli altri itinerari cicloturistici". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno