Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca mercoledì 14 febbraio 2024 ore 19:00

Maxisequestro, 220mila articoli d'elettronica contraffatti

L'operazione della guardia di finanza
L'operazione della guardia di finanza

Se immessa sul mercato quella merce avrebbe fruttato oltre un milione e mezzo di euro. L'indagine partita in Toscana ha portato la Finanza fino a Roma



PROVINCIA DI LIVORNO — Un maxisequestro di 220mila articoli d'elettronica contraffatti per un valore commerciale superiore al milione e mezzo di euro: l'operazione è stata effettuata dalla guardia di finanza di Castiglioncello e Cecina, in provincia di Livorno, ed è l'esito di mesi di indagini che dal litorale toscano hanno condotto le Fiamme Gialle fino a Roma.

La scorsa estate i militari avevano intercettato e sequestrato sul lungomare migliaia di prodotti di quel tipo venduti sulle spiagge da cittadini extracomunitari. C'era da risalire la filiera di distribuzione. E allora ecco individuati prima diversi negozi in Toscana, poi altri punti vendita e ingrosso, magazzini e depositi situati nella periferia di Roma.

Proprio a ridosso della capitale è scattato il sequestro record delle centinaia di migliaia di prodotti elettronici tra cui smart-watch e auricolari recanti marchi riconducibili a note case produttrici, e di vari accessori elettronici con marchiatura CE non conforme alla normativa nazionale e comunitaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno