Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità mercoledì 10 novembre 2021 ore 18:43

Covid a scuola, tamponi gratis col Qrcode

Regione e Ufficio scolastico stnno definendo la procedura informatizzata per gestire i casi di contagio e i provvedimenti di quarantena nelle scuole



TOSCANA — Sono entrate in vigore oggi le nuove regole che fanno scattare la quarantena nelle scuole nel caso di verifichino dei casi di contagio da Covid-19.

La Regione Toscana e l'Ufficio scolastico regionale stanno mettendo a punto una procedura informatizzata per consentire un'esecuzione dei tamponi veloce e soprattutto senza costi per gli studenti e le loro famiglie.

Secondo l'ultima circolare del Ministero dell'istruzione, nel caso in cui si verifichi un caso positivo tra gli studenti della scuola primaria (elementari) e di quella secondaria (medie e superiori), tutti i compagni di classe devono effettuare il prima possibile un test antigenico o molecolare per accertare l’eventuale contagio.

Per garantire ad alunni e famiglie l’effettuazione di un tampone gratuito ed in tempi rapidi, gli alunni da 6 a 18 anni si potranno presentare in un “punto tamponi” sul territorio, come i drive through, oppure dai pediatri di libera scelta o dai medici di medicina generale che aderiranno alla campagna.
Il modello prevede la generazione automatica, nel programma software in dotazione alle scuole, di un voucher con Qrcode che viene trasmesso via e-mail alle famiglie, da presentare al “punto tamponi” prescelto. 

Il voucher con Qrcode generato in modo automatico sarà disponibile in Toscana a metà della prossima settimana, non appena completato l’aggiornamento del sistema informatico. 

Fino ad allora gli alunni, per effettuare il tampone, potranno esibire ai “punti tampone” direttamente la lettera inviata dalla scuola con il voucher allegato.

Se il risultato del test è negativo viene rilasciato agli studenti l’attestato con il quale possono tornare subito a scuola ma dovranno comunque sottoporsi ad un secondo test dopo 5 giorni.

In presenza di due casi positivi oltre a quello riscontrato per primo (quindi tre in totale) starà a casa in quarantena tutta la classe, per la durata indicata dal documento ministeriale.

Affrontato pure il tema delle scuole dell’infanzia, ovvero quelle per i bambini fino a 6 anni. Qui il meccanismo cambia. In presenza di un caso positivo è prevista per tutti gli alunni una quarantena di 10 giorni, con un test da fare il primo giorno e un ulteriore test dopo 10 giorni.

Per quanto riguarda invece gli insegnanti e gli operatori scolastici, le indicazioni variano in base alle diverse fattispecie previste dalla circolare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vetture hanno impattato frontalmente in curva sulla strada per Nisporto. Coinvolte 5 persone. Attivato per i soccorsi anche l'elicottero Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca