Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Attualità mercoledì 26 aprile 2017 ore 18:10

Scuola, quarta proroga per i contratti di pulizia

La denuncia dei deputati di Alternativa Libera: "Sono contratti già scaduti assegnati con gare Consip giudicate truccate dall'Antitrust"



FIRENZE — Durissimo attacco al governo Gentiloni su alcune gare Consip da parte dei deputati di Alternativa libera Massimo Artini, Marco Baldassarre, Eleonora Bechis, Samuele Segoni e Tancredi Turco.

"Ci risiamo, il governo ha nuovamente prorogato la validità dei contratti, già scaduti, per la pulizia delle scuole, assegnati con gare Consip che sono state giudicate truccate dall''Antitrust - si legge in una nota dei deputati di AL - È la quarta volta che avviene, nonostante che un anno fa l''Anticorruzione avesse chiesto all''Esecutivo e al Parlamento di smettere una volta per tutte la pratica delle proroghe dei servizi di pulizia e di procedere all''indizione di nuove gare". 

"Non sono bastate le segnalazioni dell''Anac, le denunce reiterate di Alternativa Libera, e nemmeno la multa da 110 milioni di euro comminata dall''Antitrust nel 2015 alle imprese che avevano truccato la gara per spartirsi i lotti dell''appalto Consip - prosegue la nota - Comprendiamo la necessità di salvaguardare i livelli occupazionali ma insistere con proroghe vietate dal codice degli appalti è assurdo. In questo modogoverno e Parlamento diventano complici di aziende che tengono sotto ricatto i lavoratori con contratti precari. Così non si può andare avanti e le strade sono due: si facciano subito le nuove gare per la pulizia delle scuole oppure lo Stato assuma direttamente il personale necessario visto che i fondi ci sono".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità