Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:24 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Attualità sabato 21 dicembre 2019 ore 16:00

Crolla un tratto della Cassia, paura nel Senese

Foto Facebook Enrico Rossi

Insistenti piogge hanno fatto franare un tratto della statale Cassia tra Abbadia San Salvatore e Radicofani. Strada chiusa in entrambe le direzioni



RADICOFANI — Frana sulla statale Cassia. Un tratto della strada è crollato a causa del maltempo tra Abbadia San Salvatore e Radicofani. La strada è interrotta e ci sono non pochi problemi per allagamenti anche sulle altre strade provinciali.

Il crollo è avvenuto questa mattina attorno alle 8.30 all'altezza della zona industriale della Val di Paglia. A causa delle intense piogge che dalla giornata di ieri si sono abbattute sul territorio, l'intera carreggiata ha ceduto per il rigonfiamento del fiume Paglia che proprio in quel tratto è esondato.

Il traffico è deviato sulla strada provinciale 321 in direzione Celle sul rigo, in direzione Radicofani sulla strada provinciale 478 e sulla strada provinciale 24. Sul posto il personale di Anas e le forze dell’ordine per la gestione della viabilità e il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Sul fatto è intervenuto con un post su Facebook il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che ha spiegato "Oggi stesso ho deciso di proclamare lo stato d’emergenza e lunedì faremo un summit con ANAS, Provincia e Comuni, e dipartimenti regionali. Faremo tutto il possibile per risolvere il problema e ridurre i disagi".

Sul posto si è recato il sindaco di Radicofani Francesco Fabbrizzi: "Possiamo dire - ha dichiarato il sindaco - che fortunatamente il tratto della carreggiata interessato dal crollo era già chiuso per lavori con senso unico alternato e quindi non ci risultano persone coinvolte nella frana". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ma sarà necessario averle sempre con sè per indossarle in caso di assembramenti. Il ministro Speranza sceglie la data: 28 Giugno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca