Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:35 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità giovedì 22 gennaio 2015 ore 15:35

Renzi-Merkel, un vertice in nome dell'arte

Tutto pronto nel capoluogo toscano per accogliere la cancelliera. Che arriverà a Palazzo Vecchio e poi visiterà Corridioio Vasariano e Uffizi



FIRENZE — Secondo quato previsto dal programma ufficiale, la Merkel atterrerà a Pisa e dovrebbe arrivare a Firenze poco prima delle 19 dove sarà accolta dallo squillo delle chiarine sull'arengario di Palazzo Vecchio, in piazza della Signoria, dal premier Matteo Renzi, il sindaco Dario Nardella e il governatore toscano Enrico Rossi.

Tutt'intorno il centro sarà invece blindato con le forze dell'ordine dispiegate su tutto il percorso e i tiratori scelti piazzati sui tetti delle case del centro per verificare che tutto si svolga senza problemi di ordine pubblico.

I due capi di Stato saliranno quindi a piedi lo scalone d'onore di Palazzo Vecchio e poi insieme ammireranno il Salone dei Cinquecento prima di recarsi al piano superiore, nella Sala dei Gigli, per la cena ufficiale che dovrebbe essere a base di cibi tipici toscani. Secondo quanto emerso, Renzi regalerà alla Cancelliera una foto storica di Firenze mentre la compnente femminile della giunta comunale le offrirà in dono una collana col giglio simbolo della città.

Successivamente, quindi, la comitiva italo-tedesca si recherà agli Uffizi per ammirare i capolavori del Rinascimento disegnati da Leonardo da Vinci, Sandro Botticelli e Michelangelo sotto la guida di Antonio Natali, direttore del museo. Infine, dopo un suggestivo affaccio sull'Arno e Ponte Vecchio dalla galleria, Renzi e Merkel, sempre in compagnia di Natali, visiteranno la quadreria del Corridoio Vasariano e raggiungeranno infine Palazzo Pitti. 

La Cancelliera e tutta la delegazione tedesca si trasferiranno quindi all'Hotel Savoy (dove sono state prenotate 30 camere) per poi dare vita domattina all'incontro bilaterale all'interno della Galleria dell'Accademia e che si concluderà con la conferenza stampa congiunta poco prima delle 11 proprio ai piedi del David di Michelangelo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità