Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 10 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il figlio di Perisic consola Neymar in lacrime, la stretta di mano poi il commovente abbraccio

Spettacoli venerdì 30 settembre 2022 ore 16:00

Tre toscane fra le mamme più belle d'Italia

Hanno fra i 60 e i 62 anni e hanno conquistato una fascia al concorso Miss Mamma Italiana. Ora saranno protagoniste del calendario 2023



RICCIONE — Ci sono anche tre toscane fra le mamme più belle d'Italia: loro sono l'educatrice di 62 anni Morena Pietroni di San Giuliano Terme nel Pisano, la sua coetanea Raffaella De Vincenzo impiegata da Calcinaia Fornacette sempre in provincia di Pisa, e la 60enne artigiana di Arezzo Paola Poggioni.

Le tre bellissime hanno conquistato una fascia nel concorso Miss Mamma Italiana Evergreen 2022 rispettivamente nelle categorie "Damigella d'Onore", "Dolcezza" e "Sponsor Top" durante la finale svoltasi all'hotel Union di Riccione con l'organizzazione di Te.Ma Spettacoli il 25 Settembre scorso. Il concorso tra l'altro sostiene l'associazione onlus Arianne impegnata nella lotta all'endometriosi. Ora tutte e tre saranno fra le protagoniste del calendario Miss Mamma Italiana Evergreen 2023.

Morena Pietroni è dunque Miss Mamma Italiana Evergreen Damigella d’Onore: ha 62 anni, è educatrice e arriva da San Giuliano Terme in provincia di Pisa. E' mamma di Luca che ha 33 anni.

Raffaella De Vincenzo è Miss Mamma Italiana Evergreen Dolcezza: ha 62 anni, è impiegata e arriva da Calcinaia Fornacette in provincia di Pisa. E' mamma di Luca che ha 39 anni.

Paola Poggioni è Miss Mamma Italiana Evergreen Sponsor Top: ha 60 anni, è artigiana ed è di Arezzo. E' mamma di Francesca che ha 41 anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno