Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il palazzo sbriciolato di Adana, in Turchia: le immagini catturate dal drone dopo il terremoto

Cronaca lunedì 07 novembre 2022 ore 19:40

Morto in casa con una ferita alla testa, è giallo

carabinieri scientifica
Sul posto anche i carabinieri della squadra investigazioni scientifiche, qui in una foto d'archivio

E' mistero sul rinvenimento del corpo di un uomo di 62 anni. A dare l'allarme un familiare rientrato nell'appartamento dopo un viaggio all'estero



RIGNANO SULL'ARNO — Il corpo di un uomo di 62 anni è stato trovato nella notte in un appartamento di Rignano sull'Arno: presenta una ferita alla testa. E' giallo sulla vicenda sulla quale indagano i carabinieri. A dare l'allarme è stata la ex moglie del deceduto che, rientrata nell'abitazione dopo un viaggio all'estero, lo ha trovato ormai privo di vita.

Oltre ai sanitari di 118 e ai carabinieri della stazione locale, sono intervenuti sul posto il pm di turno e i carabinieri della Sis, la squadra investigazioni scientifiche del reparto operativo che ha effettuato il sopralluogo. Il casolare non presenterebbe segni di effrazione.

La dinamica è al vaglio degli stessi carabinieri, mentre la salma è nella disponibilità del medico legale. L'autopsia dovrà chiarire le cause del decesso. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità