Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:06 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Politica sabato 28 gennaio 2017 ore 20:00

"Il 40 per cento per evitare il caos"

Foto twitter Pd

La platea degli amministratori locali del Pd ha accolto il ritorno in pubblico di Matteo Renzi anticipato dal lancio del suo nuovo blog



RIMINI — E' tornato in scena a Rimini dopo il lancio del blog "Il futuro prima o poi torna", il segretario del Pd Matteo Renzi. Un ritorno in pubblico davanti agli amministratori locali, anche toscani, del partito radunati per dettare la linea verso il voto. 

Saluto iniziale rivolto alle popolazioni colpite dal terremoto e dalla tragedia dell'hotel Rigopiano, cancellato dalla slavina. 

Poi l'intervento, tutto politico, con la sua idea del futuro del partito a pochi giorni dal pronunciamento della Corte Costituzionale sull'Italicum che ha bocciato il ballottaggio mantenendo invece il premio di maggioranza del 40 per cento. 

Da lì è ripartito Renzi: "Noi siamo contrari ai grandi inciuci - ha detto - ma non possiamo essere accusati di essere i custodi diun eccesso di semplificazioni e ora complici di complicazioni. Per evitare il caos c'è un modo molto semplice: arrivare al 40 per cento, noi una volta ci siamo arrivati alle europee e leabbiamo vinte, l'altra volta è quando abbiamo perso. Sappiamo come si fa, non so se ce la faremo". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Violenti temporali si sono abbattutti su parte della Toscana. Famiglie senza luce e acqua. Strade interrotte e treni in tilt per via di una frana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità