Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE18°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson si spaventa al saluto di Erdogan e gli sposta la mano

Attualità lunedì 11 aprile 2022 ore 18:00

Banda ultralarga nelle aree bianche, Toscana in ritardo

Ad oggi sono stati coperti solo il 44% dei Comuni interessati dalla posa dell'infrastruttura. L'assessore Ciuoffo: "Riprogrammare gli interventi"



TOSCANA — La tabella di marcia è stata disattesa: la pandemia di Covid, il rincaro delle materie prime e la scarsità di manodopera specializzata hanno fatto sì che, ad oggi, la società Open Fiber ha steso in Toscana solo il 36% della banda ultralarga prevista dagli accordi siglati con la Regione per coprire le cosiddette aree bianche, quelle non servite dagli operatori telefonici commerciali perchè isolate e poco abitate. Ad oggi la connessione è stata garantita ad appena il 44% dei Comuni interessati dai progetti.

L'assessore regionale Stefano Ciuoffo ha quindi chiesto di riprogrammare i lavori dopo un incontro con Open Fiber nella sede del Mise, il Ministero dello sviluppo economico.

“Abbiamo chiesto alla stazione appaltante Infratel e alla società Open Fiber di riunirsi con i tecnici della Regione affinché sia riprogrammata l’attività da qui fino al primo semestre del 2023 - ha spiegato Ciuoffo - Perseguiremo tutte le strade a nostra disposizione per scongiurare che intere porzioni delle nostre aree interne rimangano fuori dal processo di infrastrutturazione, continuando a tenere informato il Governo sia attravero l’interlocuzione diretta che tramite la Conferenza delle Regioni”.

“Le criticità connesse alla manodopera e alle materie prime non sono una giustificazione sostenibile rispetto ai ritardi accumulati nei nostri territori - ha detto ancora Ciuoffo - La Regione Toscana continuerà a fare la sua parte, come aveva già fatto nella stipula dei protocolli per lo snellimento delle procedure delle conferenze di servizio, e interpellerà le categorie economiche affinché si possano individuare le aziende per il completamento e la stesura della fibra”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 58 anni, nella manovra è finito a terra ed è deceduto sul colpo. Vani i soccorsi. Il pedone, 15 anni, non ha riportato conseguenze di rilievo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca