Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Cronaca domenica 20 novembre 2022 ore 09:01

Italia divisa da una vecchia bomba, A1 chiusa e treni fermi, evacuate 2.400 persone

Circa 2.400 persone sono state allontanate dalle loro abitazioni, circolazione autostradale e ferroviaria ferme per rimuovere un ordigno da 500 libbre



ROMA — Una grande operazione di sicurezza con un cordone di quasi un chilometro è stato creato questa mattina attorno ad una vecchia bomba di aereo di fabbricazione americana da 500 libbre rinvenuta nel letto del fiume Paglia, nei pressi di Orvieto. Circa 2.400 persone sono state allontanate dalle loro abitazioni, Autostrada A1 e la linea ferroviaria Linea Roma - Firenze sono rimaste bloccate.

Sul posto è intervenuto il personale del Genio ferrovieri di Castel Maggiore. Le operazioni di disinnesco sono durate poco più di due ore, in anticipo rispetto all'orario preventivato delle 11.

L'Autostrada A1 è rimasta chiusa in entrambe le direzioni tra Orte e Valdichiana mentre la circolazione ferroviaria sulla linea Alta Velocità e lenta Roma-Firenze è stata sospesa per alcune ore.

Il traffico si è fermato sull'intero tratto autostradale che collega Lazio, Umbria e Toscana. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità