Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità mercoledì 05 gennaio 2022 ore 21:45

Obbligo vaccinale per gli over 50

Scatta per tutti gli over 50 che non lavorano e per quelli che lavorano necessario il super green pass che si ottiene dopo vaccinazione o guarigione



ROMA — Il Governo Draghi ha varato un nuovo decreto per contrastare la pandemia di Covid-19 che introduce l'obbligo di vaccinazione per gli over 50 che non lavorano (fino al 15 Giugno) e, dal 15 Febbraio, l'obbligo di super green pass rilasciato a chi è vaccinato o guarito per tutti gli over 50 sui luoghi di lavoro pubblici e privati.

Fino al 31 Marzo dovranno avere il green pass base i lavoratori e clienti dei servizi alla persona (estetisti, parrucchieri: l'obbligo scatta dal 20 Gennaio) i lavoratori e clienti di servizi commerciali (come le banche: dal 1 Febbraio al 31 Marzo), i lavoratori e clienti di negozi e centri commerciali (dal 1 Febbraio al 31 Marzo), i lavoratori e gli utenti di uffici pubblici, Comuni, Province, Regioni (dal 1 Febbraio al 31 Marzo), i lavoratori e utenti di servizi pubblici (Poste, Inps, Inail: dal 1 Febbraio al 31 Marzo).

Non è prevista la necessità di avere il green pass base per lavoratori e clienti dei negozi di alimentari e farmacie.

Per quanto riguarda la scuola il Governo è orientato alla riapertura regolare il 10 Gennaio

Queste le nuove regole, legate alle fasce d'età:

- 0-6 anni, nel caso di 1 positivo in classe scatterà la quarantena per tutta la classe

- scuole primarie, nel caso di 2 positivi scatterà la quarantena per tutta la classe (7 giorni); con un solo caso la classe resta in presenza con testing di verifica

- studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado ci sono molte distinzioni:

  • con 1 solo caso Covid è prevista la sorveglianza stretta;
  • con 2 casi, la classe resta in presenza con autosorveglianza e mascherine FFP2; 
  • con 3 casi solo i vaccinati resterebbero in presenza e monitorati, i non vaccinati andrebbero in Dad;
  • dal quarto caso, tutti andranno in Dad

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera anche alla terza dose di vaccino anti-covid per i ragazzi tra 12 e 15 anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità