Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:07 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità mercoledì 28 dicembre 2022 ore 16:00

"Portale per le Famiglie" dell'Inps sull'universo maternità

famiglia

E' attivo il nuovo sportello virtuale dell'Istituto in cui i genitori potranno avere a disposizione tutti i loro dati su congedi e altre prestazioni



ROMA — Congedi parentali a ore e non, congedi di maternità o di paternità, riposi giornalieri di mamme e papà, assegno di maternità per i lavori atipici e discontinui: adesso c'è tutto nel nuovo sito dell'Inps, il Portale delle Famiglie. La sezione dedicata alla genitorialità si configura come una piattaforma integrata a tema, ed è stata creata nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

A dare notizia dell'attivazione del nuovo spazio virtuale è lo stesso Istituto nazionale di previdenza sociale in un'apposita comunicazione. Nel Portale delle Famiglie il genitore può visualizzare le informazioni sulle prestazioni erogate o in corso di erogazione, lo stato di lavorazione delle domande, gli eventuali pagamenti, le informazioni relative ai figli minori e il valore del proprio Isee

Non solo, perché vi sono fornite informazioni e servizi integrati, con l’intento di agevolare il genitore nell’interazione con l’Istituto relativamente alle prestazioni erogate a sostegno dei nuclei familiari. Quali? "La piattaforma Portale delle Famiglie - spiega l'Inps - integra le prestazioni riguardanti il bonus asilo nido, l’assegno temporaneo per i figli minori, l’assegno di natalità (Bonus Bebè), il bonus baby-sitting e i centri estivi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno