comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Massimo Galli a Daria Bignardi: «Non mi piaccio in tv con questa faccia 'facciosa' ma credo che sia importante dire le cose»

Attualità lunedì 23 marzo 2020 ore 14:35

Epidemia, ecco dove colpisce di più in Toscana

Nelle nuove tabelle grafiche sulla diffusione del contagio di Covid-19 il confronto fra casi positivi, nuovi contagi e decessi nelle province toscane



ROMA — Siamo entrati nella fase più cruciale dell'epidemia di Covid-19. A una mese dall'inizio dell'emergenza, vi proponiamo da oggi un confronto sulla diffusione del contagio fra le province toscane. I dati dimostrano chiaramente che, mentre il numero complessivo di persone positive è maggiore nelle zone più densamente popolate della regione, sono altre le province dove il virus si dimostra più letale.

I dati sono quelli diffusi ieri, 22 Marzo, dalla Regione Toscana nel bollettino quotidiano e, per i nuovi casi positivi giornalieri, quelli forniti dalle tre Aziende sanitarie Toscana Centro, Toscana Nord Ovest e Toscana sud est.

Nelle due tabelle a torta pubblicate in alto trovate il confronto fra il numero totale di casi positivi (area gialla), quello dei deceduti (spicchio rosso) e quello dei guariti (spicchio verde) fra sabato 21 marzo e domenica 22 marzo. In Toscana, al momento, il numero delle vittime continua a essere più del doppio delle persone che guariscono dal Covid-19.

Qui sotto invece trovate la tabella con i nuovi casi positivi registrati nelle province sempre domenica 22 Marzo. Quella con il maggior numero di nuovi contagiati è la provincia di Lucca, quella che ne ha registrati meno Arezzo.

Qui sotto invece la tabella con il numero complessivo dei contagiati. La provincia che ne ha registrati di più è quella di Firenze, la più popolata del territorio regionale, ma la seguono a ruota due province che invece non sono fra quelle più densamente abitate, Lucca e Massa. In queste zone però abbondano le seconde case dei villeggianti che risiedono in altre regioni, a partire dalla Lombardia.

Ed ecco la tabella relativa alle persone positive al Covid che sono decedute. La provincia con il maggior numero di casi è quella di Massa Carrara seguita da quelle di Lucca e di Pistoia. Nessuna delle tre è fra le più densamente popolate della Toscana.

Nell'ultima tabella vi abbiamo riassunto i dati sull'epidemia a livello nazionale resi noti dalla Protezione civile. Nonostante che la diffusione del contagio continui ad aumentare in tutta Italia, la linea gialla mostra che il ritmo di crescira è rallentato e che, contrariamente a quello che sta avvenendo in Toscana, il numero delle persone guarite è costantemente maggiore di quelle decedute.

Grafiche di Stefano Matini



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità