Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Attualità domenica 29 marzo 2015 ore 14:36

Rossi: "Senza consumi non c'è ripresa"

Il governatore alla prima edizione del premio Mercurio 50&Più organizzato da Confcommercio: "Ci vuole equilibrio tra negozi e grande distribuzione"



FIRENZE — La Toscana non è l'America e anche il modello di sviluppo del commercio non è uguale nel Granducato come oltre oceano. E' questo il punto da cui è partito il governatore Enrico Rossi nella riflessione sul presente e futuro della Toscana dei consumi fatta davanti ai commercianti che si sono riuniti nel salone dei 500 di Palazzo Vecchio a Firenze per la prima edizione del premio Mercurio 50&Più organizzato da Confcommercio.

Rossi ha voluto sottolineare l'azione della Regione nella difesa di alcune specificità toscane. "In questi anni - ha detto il presidente - abbiamo stabilito regole e limiti per tutelare un profilo che appartiene alla storia economica e sociale di questa regione". E in tempo di crisi, ha detto Rossi, la Regione ha cercato di fare il possibile per arginare il calo dei consumi. "Lo abbiamo sostenuto (il commercio, ndr) non aumentando il carico fiscale sulle imprese - ha detto il governatore -, utilizzando i fondi europei, favorendo l'accesso al credito, mettendo a disposizione risorse per i Comuni".

Ora però bisogna guardare avanti e guardare alla ripresa economica, come ha fatto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ieri proprio da Palazzo Vecchio. "Oggi che nelle vele dell'economia italiana torna a soffiare un po' di buon vento – ha detto Rossi -, il commercio può essere un fattore importante di ripresa. Cosa serve? Deve ripartire la domanda interna e devono riprendere i consumi, ma questo potrà accadere se ci sarà più lavoro e più fiducia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità