Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 10 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il figlio di Perisic consola Neymar in lacrime, la stretta di mano poi il commovente abbraccio

Monitor Consiglio giovedì 24 novembre 2022 ore 14:52 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Rsa toscane in gravi difficoltá, dov'è il 'tesoretto' di 40 milioni di euro?

Giovanni Galli
Giovanni Galli

"L'assessore Spinelli non chiarisce dove siano circa 40 milioni di euro che potrebbero essere di grande aiuto per le residenze sanitarie"



FIRENZE — “Da tempo mi sto interessando delle varie ed importanti problematiche che assillano le Rsa toscane e speravo, unitamente ai gestori delle Residenze sanitarie presenti quest’oggi, che l’Assessore Spinelli, ascoltata in Commissione Sanità, potesse dare, finalmente, delle indicazioni precise su come la Regione intenda sostenerle - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega.

“Siamo a venuti a conoscenza che ci sarebbe ancora un 'tesoretto' di circa 40 milioni di euro che, ad oggi, non sarebbe stato impiegato per supportarle - prosegue il Consigliere - Una cifra rilevante, la classica boccata d’ossigeno per queste strutture, ma, obiettivamente, non abbiamo capito se e quando questi soldi saranno effettivamente indirizzati a favore delle Rsa".

“Non bisogna più tergiversare, perché ogni giorno che passa, più le criticità si acuiscono e quindi invitiamo fermamente il Presidente Giani e lo stesso Assessore a fare il proprio dovere - sottolinea il rappresentante della Lega - In queste ore, tra l’altro, è stata approvata la terza variazione di bilancio, ma di questa cifra non c’è traccia; lo ribadiamo, dunque, dove sono le predette decine di milioni di euro?”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno