Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 22 novembre 2019

Attualità lunedì 01 settembre 2014 ore 13:03

Sardi nuovo direttore dell'Inps in Toscana

E' Paolo Sardi il nuovo direttore regionale dell'Inps in Toscana. Sardi succede a Fabio Vitale chiamato a Roma per un altro incarico



FIRENZE — Paolo Sardi, 56 anni di origini piemontesi, è stato nominato nuovo direttore regionale dell'Inps e succede a Fabio Vitale chiamato a Roma ad altro incarico. Sardi, già dirigente ex Inpdap, è stato direttore regionale della Basilicata e della Puglia per l'ente di previdenza dei dipendenti pubblici. Sardi ha una Laurea in Economia e Commercio presso Università degli Studi di Torino.

Dopo l'integrazione dell'ex Inpdap in Inps, Sardi ha ricoperto l'incarico di direttore del "Progetto per la decertificazione, lo scambio e l'acquisizione dati tra le Pubbliche Amministrazioni", presso la direzione generale dell'Inps. e succede a Fabio Vitale chiamato a Roma ad altro incarico. 



Tag

Livorno, in fiamme una nave ferma in porto: l'intervento dei vigili del fuoco

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca