Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:56 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca sabato 03 dicembre 2022 ore 15:11

Ferma il bus e lascia gli studenti a piedi, autista denunciato

studenti
Foto d'archivio

A seguito dell'episodio i genitori dei minorenni si sono rivolti ai carabinieri. L'azienda di trasporti ha aperto un'indagine interna



SASSETTA — I carabinieri di Sassetta hanno denunciato l'autista di un bus che nei giorni scorsi avrebbe fermato il mezzo interrompendo la corsa e lasciando a piedi gli studenti a bordo, in parte minorenni. E proprio i loro genitori si sono rivolti ai carabinieri. Ora il conducente dovrà rispondere di interruzione di servizio pubblico eviolenza privata. 

Sui fatti l'azienda di trasporti, Autolinee Toscane, annuncia di avere avviato un'indagine interna, "analizzato il servizio della linea 14 nella tratta che da Donoratico va a Castagneto-Sassetta-Monteverdi-Canneto, e contestato quanto accaduto al conducente".

"Dalle verifiche è emerso che il conducente, a causa di una errata interpretazione della tabella di marcia, ha erroneamente modificato il percorso e fatto scendere i passeggeri invece di portarli alla corretta destinazione verso Sassetta", conclude la nota diffusa da At.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità